Nuove assunzioni in Regione


Nel numero di questa newsletter proponiamo, riportandolo integralmente, il
Bando Regionale per l’assunzione di un numero rilevante di nuovi dipendenti della Regione. L’augurio è che abbia successo e che una nuova leva di giovani professionisti rinforzino le fine dell’amministrazione pubblica portando nuovo spirito e nuove competenze che dovranno essere verificate e coordinate con quelle di colleghi esperti che da anni operano negli uffici regionali.
La circostanza è occasione di una breve riflessione sulle opportunità che una laurea in Agraria offre. A notizia della Casa dell’Agricoltura, pure se comunque limitate, non sono poche le richieste di lavoro, a volte anche decisamente interessanti, per giovani laureati in materie agricole.
Per contro tali richieste rimangono inevase, per lungo tempo e talvolta non vanno a buon fine.
Talvolta abbiamo avuto sollecitazione anche per giovani laureati stranieri.
Anche nel nostro settore esiste una spaccatura fra domanda ed offerta di lavoro tecnico e specialistico come accade  in altri settori della produzione industriale e dei servizi ?
Per quanto ci riguarda, anche con il Corso di Formatore Agricolo Ambientale cerchiamo di dare un contributo.
Il bando della Regione Lombardia è scaricabile qui: https://mail.google.com/mail/u/0/#search/lombardia+190+/FMfcgzGxRfDlmcWwFcsMvNQQfXnbwrJC?projector=1&messagePartId=0.1