Una bio-piattaforma

La pubblicazione del Quaderno “Alimentazione e Agricoltura” ha avuto valutazioni positive e sollecitato alcune proposte.
La Presidente di Donne in campo Renata Lovati ha suggerito di predisporre un elenco di agricoltori bio che possano mettersi a disposizione di altri agricoltori che intendono avviare l’attività o riconvertire al fine di accompagnarli nei primi tempi della attività.
Una azione di collaborazione fra colleghi, fra chi ha già esperienza e chi non ancora.
La Casa dell’Agricoltura si mette a disposizione per favorire quanto proposto e in relazione con AIAB, membro della Consulta, si muoverà per essere promotore e facilitatore dell’iniziativa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *